Good News: dai Fatti alle Notizie

Good News: dai Fatti alle Notizie

Progetti POF/Ormea: 28 Settembre 2017 : PREMIAZIONE CONCORSO “ LA PENNA DI LEONARDO “ CLASSE 3B

Foto  diploma e  penna

Grande emozione vissuta dalla 3B nel ritirare il“ Diploma” e i premi per la VITTORIA del concorso “ La penna  di  Leonardo” svolto nell’ anno scolastico  2016-2017. I ragazzi sono stati ospitati presso il Museo delle Macchine di  Leonardo a Palazzo della Cancelleria, dove hanno ricevuto un bellissimo orologio a pendolo, costruito da sapienti mani artigiane su un progetto originale di Leonardo.

L’originalità del contenuto delle lettere, molto apprezzate anche per la  scrittura speculare, hanno convinto la giuria che si è complimentata coi ragazzi per l’inventiva e la  fantasia  messe  in gioco  nel lavoro di classe .

Una penna  piumata  con tanto  di calamaio, simbolo del  concorso dello scorso  anno e lo scoccare  delle ore  dell’orologio  a  pendolo di  Leonardo , terranno compagnia ai ragazzi , in aula, per  tutto  l’anno scolastico.

(Foto allegate)

Allegati:
Scarica questo file (foto  orologio.jpg)foto orologio.jpg[ ]1358 Kb
Scarica questo file (foto  premiazione.jpg)foto premiazione.jpg[ ]294 Kb
Scarica questo file (foto classe  premiata (1).jpg)foto classe premiata (1).jpg[ ]135 Kb
 

Giornate d’Istituto a Tema POF/Ormea e Casalotti: Dipartimento di MATEMATICA, SCIENZE E TECNOLOGIA : 25 Settembre 2017

foto1

In occasione delle giornate “Puliamo il mondo 2017” promosse  da Legambiente,la  nostra Scuola ha organizzato, il 25 settembre, una  giornata d’istituto a tema, organizzata dal  Dipartimento di Matematica - Scienze e Tecnologia che ha  realizzato   diverse iniziative in merito, per sensibilizzare i nostri studenti sulla salvaguardia  dell’Ambiente che è  uno dei pilastri  del nostro Pof.  

 

Nel plesso di  via Ormea:

La 1A  e  la  1C  si  sono cimentate con zappe e  rastrelli  in operazioni di  pulizia  e  raccolta differenziata nel cortile della scula, nonché a riorganizzazione lo spazio adibito all’orto didattico, piantando anche degli alberi di quercia donati dagli operatori  di Legambiente, presenti alle attività. Non è mancato l’entusiasmo dei ragazzi che  si sono ripromessi di mantenere  il giardino pulito!  (foto allegate)

 

Proiezione  di video sull’ambiente, prodotti dall’associazione ecologista  “Legambiente”  in 2C  e  3 C

 

La 3B ha assistito alla  visione  del film documentario “ Una scomoda  verità” di  Al  Gore,  prendendo spunto  per futuri  approfondimenti  in Tecnologia  e  per una prossima   analisi Geopolitica delle  problematiche ; spinti dalla curiosità  hanno voluto visionare  il trailer  del  secondo  film di Al Gore  “Una  scomoda  Verità  2”,  uscito a  luglio,  manifestando  l’intenzione  di  guardarlo  quanto prima.  

 

Approfondimenti  giornalistici in 2B  sul tema dell’energia rinnovabile, partendo da un articolo su  Repubblica.it 

 

In IH  si  è parlato  di  raccolta  differenziata e  in 3 H  si  è provveduto  a  ripulire  l’aula, banchi, cattedra, armadi  e  scritte  sui  muri: i ragazzi  hanno  potuto constatare  l’importanza di mantenere  decorso l’ambiente  scolastico  che appartiene  a tutti !

 

Nel plesso di via  di  Casalotti:

- Anche  la 1F e la 1G, muniti di rastrelli e  zappe ,  in presenza  di  operatori di  Legambiente  hanno  provveduto  a  pulire  il cortile del  proprio  plesso, manifestando  l’intenzione  di  mantenerlo  ordinato  più a  lungo  possibile.

 

 - In 1L, è stata svolta  una attività/gioco in gruppi sul tema della spesa consapevole  ovvero  su  quali   prodotti scegliere al supermercato per ridurre l’impatto ambientale, mentre  la 3L ha  assistito  alla  proiezione  del  video “HOME Questa nostra Terra” con successivo dibattito e riflessioni sul tema.

 

- In 2F  e 3F si è letto  e commentato un articolo tratto dalla rivista “Le Scienze” in merito alla  trasformazione di rifiuti costosi in risorse utili a rendere le città più efficienti. 

- Le classi 1G e 2L hanno assistito alla visione del film "L'uomo che piantava gli alberi" mentre  la  1N si  è dedicata  alla  pulizia della propria  aula.

- In 1M  si  è  discusso  di  raccolta differenziata e  di  come  utilizzare   gli ecobox del plesso,  mentre  in 3M lo stesso tema  è stato collegato con quello  molto più ampio  dello  sviluppo sostenibile.

Allegati:
Scarica questo file (foto  2.jpg)foto 2.jpg[ ]334 Kb
Scarica questo file (foto  3.jpg)foto 3.jpg[ ]399 Kb
Scarica questo file (foto  4.jpg)foto 4.jpg[ ]330 Kb
Scarica questo file (foto  5.jpg)foto 5.jpg[ ]401 Kb
Scarica questo file (foto  6.jpg)foto 6.jpg[ ]376 Kb
Scarica questo file (foto 10.jpg)foto 10.jpg[ ]342 Kb
Scarica questo file (foto 7.jpg)foto 7.jpg[ ]373 Kb
Scarica questo file (foto 8.jpg)foto 8.jpg[ ]340 Kb
Scarica questo file (foto 9.jpg)foto 9.jpg[ ]390 Kb
 

I NOSTRI ESPLORATORI DEL’ACQUA HANNO VINTO IL CONCORSO NAZIONALE “WATER EXPLORER”

ormea

Il 19 giugno scorso, a Milano, la delegazione della squadra “Ormea  sull’acqua”  ha sbaragliato la concorrenza ( Milano, Genova, Grottaferrata e  Linguaglossa),  vincendo  l’edizione  2016-2017  del concorso  “Water  Explorer”.

Emozionati ma sicuri del percorso svolto e dell’impegno profuso, hanno “letteralmente trasportato”, in quel di Milano, il loro Festival dell’Acqua… racchiuso in una  valigia scrigno: “… siccome voi non siete potuti venire al nostro Festival dell’acqua, oggi, in esclusiva, abbiamo portato il Festival qui a Milano…”. Con queste parole, Gabriele apre la valigia - scrigno contenente il plastico di piazza Ormea con le postazioni realizzate in occasione del Festival dell’Acqua, lo scorso 31 maggio, ed è subito… EFFETTO SORPRESA!   

A turno, i ragazzi presentano il progetto: Eleonora introduce il lavoro di squadra, Gabriele, Denise, Pietro spiegano le varie attività, coinvolgendo la giuria di 8 elementi, con una brochure contenente l’operazione di sensibilizzazione realizzata sul territorio: sondaggi, quiz, consigli sull’acqua, curiosità ,  menu e  ricette  salva acqua… 

Nel frattempo, alle loro spalle, scorrono sulla Lim le immagini dei momenti  cruciali del  Festival fino a  quando  non si  arriva  a  quelle  riguardanti l’orto  didattico  di  Via  Ormea.

A questo punto, entra in scena la “cassetta –orto portatile” che  Virginia  comincia sapientemente a comporre:terriccio, pietre, fertilizzante e semini dei prodotti, con tanto di piccola zappa e sistema di irrigazione, elargendo, altresì, consigli sulla produzione di anti parassitari biologici, fra la curiosità del pubblico, grandi e  piccoli,  stupiti  dal nostro  modello di  orto in miniatura.

Non abbiamo solo seminato e  raccolto i frutti dell’orto ma abbiamo seminato e  raccolto amore e  rispetto  per  la  natura, tolleranza  e disponibilità verso gli altri, attenzione per le piccole cose”: con queste parole, termina la presentazione della nostra squadra fra entusiasmanti applausi. 

Un vero Successo!

 

La notizia della  vittoria con foto  di  gruppo anche sul sito:

 

http://www.progettareineuropa.com/2017/06/water-explorer-vince-la-squadra-ormea-sullacqua-roma/

foto  water explorer

 

Progetti PTOF/ORMEA : CONCORSO 2B: “ La Penna di Leonardo!

ROME 0024

“Eureka!” Accoglierebbe, probabilmente, in questo modo la notizia della vittoria  del concorso “La penna di Leonardo” il grande genio toscano ispirandosi al  suo maestro Archimede, come a dire … ce l’ho fatta!

Chissà, invece, come reagiranno alla notizia i ragazzi  della 2B vincitrice del Concorso indetto dal “Museo delle Macchine di Leonardo” esposte presso il Palazzo della Cancelleria di Roma. “Le lettere “speculari” avranno colpito  nel segno…” Penseranno!

In ogni modo, la classe è risultata prima fra le scuole secondarie di primo grado partecipanti e la premiazione avverrà a Settembre, quando i ragazzi rientreranno in aula e saranno invitati a recarsi a  Palazzo della Cancelleria a ritirare il premio. Intanto, la notizia apparirà a breve sul profilo Facebook  e sul sito della mostra di Leonardo da Vinci -  Palazzo della Cancelleria.           

 

Progetti PTOF/CASALOTTI: Giornata al Parco della Cellulosa

cellulosa

Splendida  giornata quella trascorsa  al Parco della Cellulosa, il  31  maggio, dalle  classi 3M e 3L  che si sono sfidate in  giochi sportivi e didattici.  Circa 200 metri il percorso  della  corsa campestre; poi  una partita a calcio fra  i  ragazzi mentre le ragazze si  sfidavano  a dodgeball.  A seguire  “Rubabandiera” dove le classi hanno dato prova di velocità e astuzia. Infine il tiro alla fune. Dalle  testimonianze degli alunni : “la classe vincitrice della giornata,la 3M, ha  pienamente meritato la vittoria, anche se la 3 L  si è dimostrata una grande avversaria!”

Dopo le prove sportive, una meritata e piacevole pausa all’ombra del parco, il tempo  di  rifocillarsi  e  via con nuove  prove …. questa volte  didattiche:  cultura generale, grammatica, spagnolo, inglese e  prova di logica,  un vero rompicapo!

“ Davvero una splendida giornata al Parco della Cellulosa, grazie ai nostri Professori e  al nostro Preside  che ci  autorizzati all’uscita  ” affermano  i ragazzi  della 3L e 3M   ( foto allegate)

 

 

Progetti PTOF/ORMEA: Il Murales del Corso Extracurriculare di Arte

thumbnail IMG 1388

Straordinario successo per il corso extracurriculare di Arte che ha visto  la  realizzazione di un coloratissimo Murales, nel corridoio del plesso di Via Ormea, davanti alla Presidenza, da parte dei ragazzi delle prime, seconde e terze partecipanti al  corso.

I disegni progettati e poi realizzati sulla parete dagli stessi alunni, raffigurano  le  discipline studiate a scuola, in spazi geometrici  variopinti.

La nostra scuola si  arricchisce di  colore, bellezza e  di nuovi piccoli artisti!

( foto allegate )  

 

Progetti PTOF/ORMEA: Progetto Arcobaleno

thumbnail IMG 1403

 

I ragazzi di Via Ormea che hanno partecipato al “Progetto Arcobaleno” in orario curriculare, hanno realizzato degli oggetti artistici particolarmente  interessanti  per l’utilità e l’originalità e soprattutto perche nati dal riciclo di vecchi utensili cui  hanno  saputo  dare una  nuova  vita!

Gli oggetti  in mostra nell’ingresso di  via Ormea (foto  allegata)     

 

Progetti PTOF/CASALOTTI: Il Murales della III L

 

 Banksy Murales

 

Grande risultato ottenuto dalla IIIL del tempo prolungato della nostra scuola  che ha realizzato un murales dedicato all’artista inglese Banksy.

Di seguito uno stralcio della presentazione del lavoro da parte dei ragazzi della 3L: “ci  siamo  ispirati  all’artista Banksy, uno dei più noti esponenti della Street Art, corrente artistica contemporanea che iniziò a svilupparsi nel corso degli anni’70 a New York negli Stati Uniti, come reazione al mondo ufficiale dell’arte con il nome di Graffitismo. Questo movimento ha permesso ai ragazzi dei quartieri disagiati  di “fare arte”. Le opere dipinte su vagoni ferroviari, muri abbandonati, tunnel, possono essere viste, apprezzate e giudicate da tutti. Gli studi da noi svolti su questo movimento sono stati di grande aiuto per realizzare ma, soprattutto, comprendere il “significato” del murales che oggi decora le pareti della nostra scuola. Il contrasto tra l’atteggiamento  del ragazzo e i simboli colorati vogliono catturare l’attenzione dell’osservatore ..… Gradualmente l’opera è stata completata rendendo sempre più evidente il suo e il nostro messaggio a favore della Pace e contro ogni forma di violenza! Siamo felici di aver contribuito a questa iniziativa!” ( foto allegate) 

 

Progetti PTOF/ Ormea e Casalotti : Gare di Matematica 2017

thumbnail logo gare  matematica

Si sono concluse con successo le prove della VII edizione delle Gare di Matematica (classi terze) e quelle della  I edizione delle Gare d’Autunno (classi prime).

Gli alunni partecipanti hanno gareggiato con entusiasmo e sano spirito di competizione, come  da tradizione  della nostra Scuola!  

La premiazione si terrà martedì 6 giugno 2017, nella palestra di via Ormea, dalle 9:30 alle 10:00,in concomitanza con il Saggio Musicale. Saranno premiati i primi tre classificati e i finalisti di ciascuna gara,  con coppe, buoni, medaglie e attestati.

Genitori, parenti  ed amici  sono inviati!

 

Progetti PTOF/ Ormea e Casalotti: Il mese della Legalità!

civettamororagazzigiovanni

Trascorso  il mese  di  maggio  è tempo di  bilancio  per le  attività  messe  in atto dalle  nostre  classi  sul tema  della Legalità, pilastro  fondante  del  nostro PTOF. Tante le adesioni al programma proposto  in occasione  della  Giornata del 23  Maggio, in commemorazione  dei  Giudici  Falcone  e Borsellino. La “Nave della Legalità” approda idealmente nel nostro Istituto con letture, visione  di  film, ascolto di canzoni, telegiornali, speciali tv, confronti e dibattiti …

I ragazzi della IIL hanno seguito in diretta su Rai1 le celebrazioni svoltesi a Palermo, proseguendo  poi  con la  visione del  film di Pif ”La mafia uccide solo d’estate” dimostrando interesse  e  partecipazione. 

Stesso Film seguito dalla classe 3B con approfondimenti  sul tema

 

 

In 3H lettura del capitolo  “Chi ha sparato?” tratto da “Il giorno della civetta” di L. Sciascia;prendendo  spunto dalle  ricerche  sulla storia della mafia e sul concetto di pentitismo, fatte  a  casa, i ragazzi  hanno  aperto  in aula  un interessante confronto  - dibattito sull'opportunità o meno di tutelare i pentiti, completata dalla lettura  del testo “Per questo mi chiamo Giovanni” presente  nella  biblioteca “La Fenice” di  Ormea.Gli alunni ,  infine,   hanno  esposto  l’argomento  alla classe  2A.

 

 

In 2A, quindi, si è  assistito alla “lezione” dei compagni di terza, sviluppata in quattro punti sostanziali: Strage di Capaci e maxiprocesso di Falcone e Borsellino; excursus storico della mafia; Il pentitismo; “Per questo mi chiamo Giovanni” 

 

In IB, partendo  dal  libro “ La  mafia  spiegata  ai  ragazzi” di  Antonio  Nicaso , si  è discusso  delle  origini  della stessa, dei  riti, degli interessi , dei boss  e delle vittime, soffermandosi sul concetto  di  mentalità  mafiosa .Dal  libro  “Per questo  mi chiamo  Giovanni” uno spunto per  parlare dei  giudici  Falcone  e  Borsellino, del loro operato  e  del loro sacrificio per lo Stato.   

       

 

In IIB, i ragazzi hanno scelto l’ascolto e l’analisi di testi di canzoni sull’argomento,  come “Pensa” di Fabrizio Moro e “I cento  passi “ dei  Modena City  Ramblers,  colonna sonora dell’omonimo film di  Marco Tullio Giordana, sulla storia di Peppino Impastato,  brutalmente ucciso dalla  mafia  nel 1978 .

E’ proprio sul giovane Peppino che  i ragazzi si sono voluti soffermare, perché attratti  dalle  vicende di un ragazzo comune che come loro, sognava un futuro ricco di speranze, ma in una Terra  libera dalla Mafia. Da  qui  il salto temporale  alle  indagini  dei Giudici Falcone e Borsellino, per poi concludere la loro commemorazione in musica… cantando le due canzoni  scelte!    

 

 

 

Pagina 1 di 7

Cerca nel sito

Pon 2014-20

logo-good-news

Calendario eventi

Ottobre 2017
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

usr lazio

scuola-chiaro

sidi

indire

sistemavalutazione

logo invalsi

 noi-pa

2231593
Oggi
Ieri
Questa settimana
Questo mese
Tutti i giorni
1260
2168
7893
45282
2231593

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy